Turismo, Italia più unita da nord a sud: in frecciarossa di notte da Milano alla Calabria

Venerdì 11 Giugno 2021
Turismo, Italia più unita da nord a sud: in frecciarossa di notte da Milano alla Calabria

L'Italia sarà più unita da nord a sud. Scegliendo i treni regionali sarà possibile raggiungere direttamente o con integrazione treno+bus 15 aeroporti e 17 porti in tutta Italia. Collegamenti diretti per gli aeroporti di Trieste, Roma Fiumicino, Cagliari Elmas, Palermo Punta Raisi, Ancona Falconara e Catania Fontanarossa e per i porti di Palermo Giachery, Genova, Trieste Marittima, Messina Marittima, Piombino Marittima, Genova, Villa San Giovanni, Cagliari, Golfo Aranci, Salerno, Savona, Bari, Termoli e il Terminal Crociere di Venezia. La soluzione intermodale treno+bus permette di raggiungere facilmente e senza necessità di usare l'auto privata gli aeroporti di Treviso, Pisa, Firenze, Roma Ciampino, Lamezia Terme, Napoli, Verona, Olbia e Alghero e i porti di Civitavecchia, Napoli e Formia. A chi sceglie di restare in Italia e trascorrere le proprie vacanze alla scoperta del territorio nazionale, Trenitalia riserva offerte dedicate per spostarsi a bordo di Frecce, Intercity e treni regionali. Per i viaggi programmati nell'estate 2021, sono, infatti, disponibili tariffe speciali e riduzioni. Per viaggiare senza limitazioni, si legge su Adnkronos, su tutti i treni regionali e in ogni destinazione nei weekend, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, è possibile acquistare la promo Estate Insieme a 39 euro per quattro weekend o a 99 euro per tutti i weekend.

Vacanze 2021, in Italia rincari del 15%: l’estero preferito al bonus. ​Pesa anche il fattore pass

 

Per tutta l'estate 2021, i bambini e i ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratis sui treni regionali con la promo Junior se accompagnati da adulto over 25 pagante. Per organizzare il proprio tour personalizzato alla scoperta del Bel Paese con i treni regionali, le Promo Plus dell'orario estivo permettono di viaggiare per 3 giorni senza limiti a 29 euro e per 5 giorni senza limiti a 49 euro. Se si è titolari di un abbonamento regionale, invece, si viaggia in due, ovunque, al prezzo di un solo biglietto. Trenitalia potenzia l'integrazione del treno con diverse modalità di trasporto per garantire lo sviluppo del turismo sostenibile e della mobilità urbana. Con un unico biglietto combinato Trenitalia + Snav è possibile infatti raggiungere Napoli in treno e imbarcarsi sulle navi veloci Snav per le isole Eolie e le isole del Golfo di Napoli. Particolare attenzione anche per la mobilità dolce. Quanti usano il treno per gli spostamenti più lunghi possono utilizzare biciclette, monopattini elettrici e altri mezzi ecologici per il primo e ultimo miglio da e per le stazioni. A bordo dei treni regionali il trasporto è gratuito per biciclette pieghevoli e monopattini pieghevoli (elettrici e no), hoverboard e monowheel. È stato ampliato anche l'ingombro consentito, così da includere il massimo delle biciclette sul mercato. Inoltre, sui nuovi treni regionali Rock e Pop ci sono più spazi dedicati alle due ruote e alla ricarica dei veicoli elettrici a due ruote. Spazi per le bici anche sugli Intercity. Molti i servizi offerti da Trenitalia grazie alla collaborazione con gli operatori della sharing mobility e i nuovi servizi che saranno attivati in estate, pensati per supportare la ripartenza del turismo, come Bagaglio Facile con Zyppy. E il nuovo servizio di deposito bagagli con Stow Your Bags.

Ultimo aggiornamento: 15:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA