Torna «Campania Mangia & Bevi», la guida enogastronica è in edicola con Il Mattino

di Santa Di Salvo e Luciano Pignataro *

Un altro anno vissuto golosamente. Ed eccoci qua per il settimo anno consecutivo con la nostra piccola guida. Sì, sappiamo che la maggior parte di voi si informa in rete, ma a noi piace pensare di stare in vostra compagnia in auto quando vi spostate per la nostra bellissima regione con questo volume semplice e pratico, senza classifiche, che riassume il nostro lavoro che da anni portiamo avanti sul Mattino: mappare con precisione il meglio della Campania.

Ne è passato di tempo da quando, nell'ormai lontano 1994, abbiamo iniziato ad occuparci sistematicamente della crescita dell'enogastronomia campana. Da quegli anni pionieristici è praticamente cambiato tutto, tranne una cosa: la crescita costante e continua della qualità in questo settore che vede la nostra regione leader in Italia.

Anche il 2018 registra questa crescita con un ritorno alla tradizione più marcato perché noi ne vantiamo una fortissima, così come il mondo della pizza è in costante ascesa e vede alternarsi sul palcoscenico sempre nuovi protagonisti. La cosa che più ci rincuora, in questo processo, è la presenza delle giovani generazioni che in città come in campagna, a bottega come in pizzeria assicurano continuità e una visione del mondo più aperta al confronto delle generazioni precedenti.

Non mancano certo le distorsioni, ad esempio un eccesso di protagonismo nel mondo pizza che spesso sfocia in furibonde litigate sui social, oppure, tra i giovani cuochi, la non comprensione della importanza del prodotto che fa la differenze in un mondo sempre più piccolo e a rischio omologazione.

Ma noi speriamo soprattutto che questa guida regali momenti di felicità e tranquillità a voi, cari lettori. Ogni indirizzo è stato verificato personalmente, non è una guida costruita a tavolino come purtroppo tante se ne vedono in giro, ma è il risultato del nostro continuo lavoro alla ricerca del meglio che offriamo a voi per avere magari precisi riscontri.

Proprio questo dialogo che non si è mai interrotto con voi, lettori e clienti, è la nostra forza. Noi seguiamo con passione il lavoro di produttori, pizzaioli e cuoco, ma alla fine il nostro riferimento è l'utente finale, questo è lo scopo di una guida e, fatecelo dire, dovrebbe essere lo scopo di ogni ogni attività di critica e di giornalismo.

Viviamo tempi di grande confusione e improvvisazione in questo settore. Questa piccola grande guida cartacea, state sicuri, è una di quelle certezze che potete ritenere al vostro servizio.

* prefazione alla Guida Campania Mangia&Bevi 2019 del Mattino
Domenica 2 Dicembre 2018, 12:00 - Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre, 13:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP