Falerno del Massico dop, rumba e tango per Cantine Aperte da Villa Matilde Avallone

Giovedì 23 Maggio 2019
Sabato 25 maggio a partire dalle ore 16:00, la Tenuta di Parco Nuovo dell’azienda vitivinicola campana Villa Matilde Avallone apre le porte al pubblico per una full immersion tra degustazioni, rumba e tango, immersi nei 50 ettari di vigneto che compongono la tenuta. L’occasione è l’edizione 2019 di Cantine Aperte, l’evento del Movimento Turismo del Vino che da ventisette anni coinvolge quanti desiderano vivere una giornata di visite in vigna tra degustazioni di grandi etichette e momenti dedicati alla scoperta dei segreti della vinificazione.

Scarpe comode e zaino in spalla ogni partecipante avrà l’occasione di visitare, in bicicletta o a piedi, la Tenuta di Parco Nuovo, pedalando tra i filari d’uva o passeggiando all’aria aperta. A scandire questa prima tappa del percorso degustazioni dei vini villa Matilde Avallone: nei calici Falafesta, spumante metodo charmat di Falanghina, e Mata rosè vino spumante metodo classico ottenuto dalla lavorazione di uve Aglianico. Una volta rientrati in azienda i visitatori verranno guidati da tecnici esperti di Villa Matilde Avallone alle bottaie e alla zona di spumantizzazione per scoprire le fasi di “presa di spuma” fino all’imbottigliamento di vino spumante. La serata continua a ritmo di musica per una originale degustazione danzante con i ballerini della scuola di ballo “Mister dancing”: alle note calde e ritmate della rumba sarà abbinato il Falerno del Massico bianco, ottenuto da uve in purezza di Falanghina caratterizzato da effluvi marini, floreali e mediterranei; mentre le sonorità appassionate del tango saranno accompagnate da assaggi di Falerno del massico Rosso vino rosso fermo e molto intenso frutto di un blend di uve Aglianico e Piedirosso. La giornata termina con una cena buffet a base di prodotti tipici della tradizione, da gustare con un calice di Terre Cerase ottenuto da uve aglianico e caratterizzato da note di frutti a bacca rossa che sposano bene i sapori mediterranei delle eccellenze campane in degustazione. Ancora una volta l’azienda Villa Matilde Avallone si conferma sinonimo di eccellenza per la produzione di grandi etichette e nell’accoglienza di eno-appassionati, offrendo a quanti lo desiderano la possibilità di degustare grandi vini nel clima familiare tipico dell’azienda. © RIPRODUZIONE RISERVATA