Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il principe Harry, primo compleanno da papà: ma c'è un problema a causa di Meghan

Domenica 15 Settembre 2019 di Silvia Natella
Il principe Harry e il triste compleanno: tutta colpa di Meghan Markle

Il principe Harry ha sposato Meghan Markle rompendo con la tradizione e ignorando le teorie di bigotti e benpensanti. Le premesse per fare breccia nel cuore dei "sudditi" c'erano tutte: l'amore trionfava nonostante il sangue afroamericano, il mestiere di attrice e il divorzio alle spalle della futura duchessa di Sussex. Eppure per i media il 35esimo compleanno del principe sarebbe tra i peggiori. 

Meghan e Harry tirano un sospiro di sollievo: ok alla ristrutturazione del giardino del Frogmore Cottage

Oggi Harry compie gli anni e in molti sostengono che la sua immagine abbia subito danni significativi proprio a causa di questo matrimonio. Meghan non è ben vista a Corte e le sue abitudini eccentriche (e costose) sono sempre sotto i riflettori. Le cause sostenute dalla coppia reale e la recente nascita del piccolo Archie non sarebbero bastate a farli amare.

Principe Harry infrange il protocollo: con un gesto inaspettato spiazza tutti​

Per molti Meghan è capricciosa e costringerebbe Harry a scelte impopolari come l'uso di jet privati costosi e inquinanti. Molto è cambiato da quando Meghan è entrata nella vita del secondogenito di Lady Diana e le 35 candeline sulla torta potrebbero spingere a un bilancio della vita. Citando Dante Alighieri, il principe si trova nel mezzo del cammin della sua vita e potrebbe chiedersi in cosa stia sbagliando.
 


In un recente intervento in pubblico ha spiegato di avere come priorità la sicurezza della sua famiglia. La reputazione, in fondo, è l'ultimo dei suoi pensieri e, come lui stesso ha sottolineato, «Nessuno è perfetto».


 

Ultimo aggiornamento: 15:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA