Caterina Balivo, a Verissimo confida la sua crisi col marito: «A volte vorrei stare da sola»

Lunedì 6 Dicembre 2021
Caterina Balivo racconta alla Toffanin i momento no col marito

Caterina Balivo, ospite a Verissimo, ha raccontato per la prima volta i problemi coniugali degli ultimi mesi con il marito Guido Maria Brera, il manager finanziario con cui è sposata il 30 agosto 2014, padre dei suoi due figli (Guido Alberto e Cora). «Non esiste la famiglia perfetta, nemmeno la mia lo è. Ci sono sacrifici, litigi, crisi, voglia di lottare per stare insieme, ma ci sono giorni in cui dico: ‘Preferisco stare sola’». 

Di fronte a immagini che la Toffanin ha regalato all'ex conduttrice di "Detto fatto", la Balivo non ha esitato a esporsi: «Noi conduttrici, attrici e donne abbiamo un compito fondamentale oggi: dobbiamo parlarne, raccontarlo perché è inutile che metto la foto perfetta e in quel momento invece sto vivendo una crisi di coppia. Secondo me è un errore che fai a te stessa e alle persone che ti seguono. O scegli di non raccontare o dici la verità». 

 

Ad incidere sulla crisi è stata anche la pandemia e le restrizioni che hanno messo a dura prova il legame con suo marito, con il quale si è creata una “lontananza” dovuta a una differenza di visioni di vita in quel momento. «Io – ha spiegato la Balivo – avevo voglia di vivere, viaggiare, comunicare, stare in mezzo alla gente. Lui no, è più orso, riflessivo, voleva stare tranquillo a leggere, mentre io volevo tornare alla vita di prima». 

Caterina ha rimarcato che è riuscita ad andare oltre la burrasca sentimentale grazie all’amore, che mai ha vacillato nella sua coppia, anche se non è stato facile riemergere dal periodo no. «Con le parole sono un disastro. Io tiro fuori tutto, colpisco. Non si deve fare, ma lo faccio». E ancora: «Bisogna essere bravi a parlarsi. Le crisi di coppia fanno bene se sono costruttive».

Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre, 10:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA