«Ambra Angiolini non ha vergogna, occupa ancora abusivamente casa mia»: torna all'attacco Silvia Slitti, la moglie del calciatore Pazzini

Silvia Slitti di nuovo all'attacco contro Ambra Angiolini: «Occupa ancora casa mia, non ha vergogna»
Silvia Slitti di nuovo all'attacco contro Ambra Angiolini: «Occupa ancora casa mia, non ha vergogna»
Mercoledì 26 Ottobre 2022, 13:02 - Ultimo agg. 27 Ottobre, 10:37
3 Minuti di Lettura

Torna all'attacco Silvia Slitti contro Ambra Angiolini. La wedding planner dei vip, moglie dell'ex calciatore Giampaolo Pazzini, lancia un'altra frecciatina social alla neo giudice di X-Factor che a quanto pare occupa ancora abusivamente casa Pazzini a Milano

Ambra Angiolini sotto accusa: «Sta occupando la casa abusivamente?». La risposta diventa virale

Silvia Slitti torna all'attacco contro Ambra Angiolini

«Gliel'ho affittata per 10 mesi nel 2021 per farle un favore e non è più voluta andare via. Adesso siamo dovuti passare alle vie legali», con queste parole l'organizzatrice di eventi a settembre aveva denunciato il fatto. L'ex di Non è la Rai aveva infatti stipulato con la Slitti un contratto d'affitto per un appartamento lo scorso anno fino alla fine del periodo estivo. Contratto stipulato quando Ambra era ancora legata a Massimiliano Allegri. Durante questi mesi la famiglia Pazzini era fuori Milano, ma una volta rientrati nella città hanno raccontato di aver ricevuto una spiacevole sorpresa: la Angiolini non aveva nessuna intenzione di fare i bagagli.

Silvia Slitti, ex meteorina e imprenditrice di successo: ecco chi è la moglie di Pazzini che accusa Ambra Angiolini di occupare casa sua

Il post

I legali dell'attrice sono scesi prontamente in campo per smentire quelle "chiacchiere", ma la diretta interessata è stata in silenzio. Ora è Silvia a tornare sulla questione, e avendo una pagina seguita da oltre 100mila persone sono arrivate a pioggia una serie di domande. L'ultimo attacco parte da Instagram e per sferrarlo Silvia sceglie di partire da una dichiarazione che proprio Ambra ha twittato sul suo account.

Da qui i follower incuriositi hanno cominciato a chiedere come stessero le cose, e la Slitti non si è tirata indietro: «Comunque si, rispondo qua a tutti i vostri messaggi... sì è ancora a casa nostra. È una situazione folle. E sì è la verità. E sì non ha vergogna»

© RIPRODUZIONE RISERVATA