Harry, Meghan Markle e il retroscena su documentario Netflix: «Si sono contraddetti molte volte lasciando i registi confusi»

Harry, Meghan Markle e il retroscena su documentario Netflix: «Si sono contraddetti molte volte lasciando i registi confusi»
Sabato 15 Ottobre 2022, 12:42 - Ultimo agg. 18:19
3 Minuti di Lettura

Mentre tutto il mondo aspetta il documentario scandalo di Harry e Meghan Markle che dovrebbe uscire su Netflix a dicembre, emergono ancora indiscrezioni sulla coppia reale. Sembra infatti che Harry e Meghan abbiano fatto affermazioni che sembravano "contraddicersi" a vicenda e hanno confuso i produttori durante le riprese del loro programma televisivo. Il duca e la duchessa del Sussex hanno registrato una serie di puntate per il documentario Netflix che andrà in onda a dicembre. E una fonte ha detto a Page Six che i registi sono rimasti "confusi" da alcune delle loro dichiarazioni.
Sembra infatti che le dichiarazioni di Harry e Meghan si contraddicevano con ciò che il Duca ha scritto nelle sue memorie e che oltretutto hanno fatto richieste significative per tornare indietro nei contenuti che loro stessi hanno fornito per il progetto. 

«Carlo abdicherà in favore di William e Harry lascerà Meghan»: la profezia sulla Royal Family

Hanno bisogno di soldi

Il biografo reale Tom Bower ha detto che Harry e Meghan sono bloccati sia per i loro accordi con Netflix e Penguin Publishing per lo show televisivo, sia per il libro di memorie di Harry.
Bower ha affermato che la coppia ha bisogno del denaro. Ha detto: 'Hanno bisogno di soldi e ne hanno bisogno ora più che mai perché non hanno altra fonte di reddito. "Sono legati a Netflix, sono legati al loro libro. E tutte le critiche che accetteranno non significano nulla perché è l'unico modo in cui possono guadagnare i loro soldi.' Parlando a GB News lunedì, il signor Bower ha aggiunto: "Non vedo come i Sussex possano rinunciare sia al contratto Netflix che al libro".

Dopo la morte della regina a settembre, il duca e la duchessa, che all'epoca erano nel Regno Unito e soggiornavano a Frogmore Cottage, sembravano ave fatto passi in avanti nel rapporto con la Corona. Sabato 10 settembre, due giorni dopo la morte di Sua Maestà, i fan reali sono stati sorpresi nel vedere i Sussex uscire a Windsor insieme al nuovo Principe e Principessa del Galles per incontrare i sostenitori e leggere i tributi. Mentre la regina giaceva nello stato nella Westminster Hall, re Carlo ha permesso al principe Harry di indossare la sua uniforme militare anche se non è più un reale lavoratore, così ha potuto prendere parte a una veglia dei principi insieme al principe William e agli altri nipoti della regina .Cosa succederà ora?
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA