Segreti dell'acquisto di corsi online: la guida definitiva per non sbagliare

Segreti dell'acquisto di corsi online: la guida definitiva per non sbagliare
A cura di PIEMME S.p.a - INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Giovedì 27 Luglio 2023, 15:54 - Ultimo agg. 16:01
4 Minuti di Lettura

Se è vero che accedere alla formazione su qualsiasi argomento è diventato ormai facilissimo, è altrettanto vero, se non praticamente innegabile, che non tutti i corsi disponibili in rete siano equiparabili per affidabilità e qualità formativa. Molto spesso, al contrario, soprattutto quando si tratta di pacchetti di corsi promossi da agenzie o piattaforme non particolarmente serie, il rischio che si corre è quello di comprare corsi online, sprovvisti di attendibilità o non all’altezza della preparazione a cui si aspira.

Quella di saper scegliere il corso più adatto alle proprie esigenze e competenze deve essere quindi un’abilità da sviluppare man mano per non incappare in corsi inutili o addirittura dannosi, e di conseguenza per poter individuare in maniera consapevole e rapida quelli pensati invece per offrire una formazione professionale completa e strutturata. Corsi, cioè, in grado di mettere a disposizione dell’utente non soltanto le informazioni circa la materia da approfondire, ma anche tutti gli strumenti per apprendere in maniera critica ed esaustiva.

Quali sono i criteri da adottare quando si decide di comprare corsi online

L’affidabilità del sito o dell’agenzia è certamente il primo criterio di valutazione da adottare: raccogliere informazioni in merito al team di professionisti di cui si avvale, così come al livello di aggiornamento sulla formazione di cui si fanno divulgatori e le tematiche di approfondimento che scelgono di trattare, rappresenta la conditio sine qua non che deve precedere qualsiasi acquisto di corsi online e offline.

La trasparenza della piattaforma costituisce il primo e, forse più importante, parametro di giudizio di cui può avvalersi ogni utente deciso a usufruire di una formazione digitale. Subito dopo, la presentazione del catalogo di corsi offerti e la modalità con cui questi sono stati ideati e costruiti. La presentazione infatti deve essere chiara e immediatamente comprensibile per consentire il confronto con altri corsi e piattaforme.

Una delle realtà che meglio si presta a questi propositi – diventati anzi dei veri e propri valori ispiratori – è quella di Corsi.it. Qui, la capacità di orientare e accompagnare ogni singolo utente, nella scelta consapevole e nell’individuazione della formazione più congeniale alle proprie necessità, spicca sugli altri innumerevoli punti di forza. Uno dei valori aggiunti, infatti, riguarda proprio la profilazione degli interessi e delle attitudini dell’utente che si appresta all’iscrizione sulla piattaforma. Che si tratti di un professionista di settore, che intende aggiornare la propria preparazione tramite focus specifici, oppure di un autodidatta, che inizia sul momento ad interessarsi alla materia di riferimento, Corsi.it sa predisporre, in entrambi i casi, la tipologia di formazione richiesta e più adeguata al know-how di partenza.

Ricapitolando i criteri da tenere in considerazione quando si decide di comprare corsi online:

  1. Affidabilità del sito o dell'agenzia
  2. Team di professionisti e aggiornamento sulla formazione
  3. Trasparenza della piattaforma
  4. Presentazione chiara del catalogo dei corsi
  5. Orientamento e accompagnamento dell'utente
  6. Profilazione degli interessi e delle attitudini dell'utente
  7. Adattamento della formazione al know-how di partenza

La presentazione dei corsi tramite cataloghi affidabili

Le macroaree in cui si suddivide il catalogo predisposto da Corsi.it sono individuabili facilmente a colpo d’occhio e comprendono vari settori, tra cui Business, Digital Marketing, Educazione finanziaria, Comunicazione, Crescita personale e Mindfulness, Benessere, Competenze digitali, Design e arti visive. All’interno di ciascuna di esse, è possibile orientarsi affidandosi a un dettagliato indice delle tematiche trattate nei corsi.

Se si prende ad esempio la macroarea riservata alle Competenze digitali, è possibile riscontrare fin da subito le categorie di riferimento che la compongono: dall’informatica alla programmazione, dalle competenze Office fino all’utilizzo di Adobe, passando per molti altri canali digitali. Il medesimo approccio contraddistingue anche tutti gli altri settori formativi, sui quali la piattaforma ha realizzato i corsi online.

La loro articolazione organica e la trasparenza con cui vengono presentati agli utenti rientrano tra i caratteri di valutazione circa l’affidabilità della piattaforma, a cui si accennava sopra, e nella pratica si traducono in una notevole agevolazione nella consultazione del sito, nonché nella comodità, con la quale è possibile selezionare e acquistare i corsi più in linea alle diverse richieste formative.

L’agenzia tiene inoltre in considerazione anche il quoziente di accessibilità. Prima di procedere alla scelta del corso che intende seguire, infatti, per evitare di comprarne uno che si rivelerà lontano dalle reali esigenze, l’utente viene accompagnato nella selezione, offrendogli tutta l’assistenza di cui ha bisogno.

Una delle iniziative più particolari e degne di nota riguarda l’offerta di mini-corsi giornalieri, che hanno lo scopo di tenere sempre aggiornati sui temi d’attualità i clienti che scelgono questo pacchetto. I focus di approfondimento sono tenuti da figure di alto profilo, esperti di settore e professionisti di vario titolo che, avvicendandosi nelle brevi lezioni, mettono a disposizione la propria chiave di lettura e interpretazione sui fatti più rilevanti, garantendo uno stimolo critico notevole e mai scontato.

In ultimo è necessario sottolineare anche che agli utenti che procedono con l’abbonamento la piattaforma riserva una serie di plus molto rilevanti, che riescono ad ampliare le prospettive formative e i vantaggi che da esse conseguono. Si tratta, appunto, di centinaia di corsi da poter seguire online o da scaricare, così da poterne usufruire in qualsiasi momento, certificazioni funzionali per gli accreditamenti formativi e per l’arricchimento del proprio curriculum vitae, ma anche l’accesso ad aggiornamenti gratuiti e l’utilizzo dell’app iOS e Android.