Cinema, ciak per "Il Principe di Roma". Il Canto di Natale di Dickens parla romano

Sabato 30 Ottobre 2021
Cinema, ciak per "Il principe di Roma". Il canto di Natale di Dickens parla romano

Il Canto di Natale di Charles Dickens, una storia fantastica che nonostante il passare del tempo mantiene ancora un messaggio estremamente attuale. Arriva ora un suo adattamento italiano e, in particolar modo, romano con le riprese de 'Il Principe di Roma', il nuovo film di Edoardo Falcone con Marco Giallini, Giulia Bevilacqua, Filippo Timi, Sergio Rubini, Denise Tantucci, Andrea Sartoretti e Giuseppe Battiston, prodotto da Lucky red con Rai Cinema e in collaborazione con Sky.

È così che, grazie alla penna di Edoardo Falcone, accompagnato nel soggetto da Marco Martani e in sceneggiatura da Paolo Costella, il famoso Ebenezer Scrooge diventa Bartolomeo, uno spregiudicato uomo d'affari romano con la grande ambizione di diventare nobile. Ambientato nella Roma del 1829, il racconto segue Bartolomeo (Marco Giallini), un uomo ricco e avido che brama il titolo nobiliare più di ogni cosa. Nel tentativo di recuperare il denaro necessario a stringere un accordo segreto con il principe Accoramboni per ottenere in moglie sua figlia, si troverà nel bel mezzo di un sorprendente viaggio a cavallo tra passato, presente e futuro. Accompagnato da compagni d'eccezione dovrà fare i conti con sé stesso e conquistare nuove consapevolezze.

Halloween, tra luna park e campi di zucche: ecco dove passare la festa più paurosa dell'anno (e scattare foto bellissime)

Ultimo aggiornamento: 15:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA