Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

GF Vip, Lorenzo Amoruso choc contro Manila: «Non la riconosco più, ora devo riflettere». Fan in allerta «Si lasciano?»

Lunedì 7 Febbraio 2022 di Ida Di Grazia
GF Vip, Lorenzo Amoruso choc contro Manila: «Non la riconosco più, ora devo riflette». Cosa sta succedendo?

GF Vip, Lorenzo Amoruso choc contro Manila: «Non la riconosco più, ora devo riflettere». Cosa sta succedendo?. Mentre su canale 5 va in onda la diretta della 40ma puntata, su Instagram il compagno della Nazzaro pubblica una storia dal contenuto sibillino che mette in allerta i fan.

Leggi anche > GFVip, Alex Belli attacca Delia: «Porta rispetto». Signorini lo fulmina «Tu hai fatto peggio»

Vento di bufera su una delle coppie più salde dei reality italiani. Lorenzo Amoruso e Manila Nazzaro, che sono usciti indenni da Temptation Island, rischiano di lasciarsi durante il Grande Fratello Vip. A far preoccupare i fan una storia che pochi minuti fa Lorenzo ha pubblicato su Instagram e ribadito anche via twitter.

Scrollando le storie precedenti del profilo instagram dell'ex calciatore, ci sono solo post di incoraggimento per Manila e di invito a votare per lei, quindi nulla lasciava presumere quello che è accaduto dopo. Come un fulmine a ciel sereno Lorenzo ha pubblicato un post in cui sembra voler lasciare la sua Manila.

«Mi sono innamorato di una donna forte, risolta e decisa  - scrive - che non accettava soprusi ... oggi non la riconosco più e probabilmente anche io mi sono sbagliato... mi prendo il mio tempo per riflettere». Fan in allerta. Cosa è successo di così tanto grave da scatenare questa reazione?

Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio, 12:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento