AC/DC, addio a Malcolm Young: chitarrista e fondatore della band

di Costanza Ignazzi

0
  • 435
Il mondo del rock dice addio a Malcolm Young, storico chitarrista degli AC/DC e fratello di Angus. L'annuncio è stato dato sulla pagina Facebook della band e immediatamente condiviso da migliaia di fan: «E' con grande tristezza che gli AC/DC annunciano oggi la morte di Malcolm Young, fondatore e creatore del gruppo - si legge sul profilo - Era la forza che guidava la band come chitarrista, autore e visionario, era un perfezionista e un uomo unico». 
 
 


Malcolm fondò la storica rock band insieme al fratello minore nel 1973, quando entrambi erano ventenni. Da allora gli AC/DC sono diventati uno tra i gruppi di maggior successo nella storia del rock: i loro album hanno venduto oltre 200 milioni di copie nel mondo. Malcolm Young si era ritirato definitivamente dalla band nel 2014 per sottoporsi a un trattamento per demenza. 
 

«È sempre stato convinto delle sue idee e ha fatto esattamente quello che voleva, la sua lealtà ai fan non conosceva uguali - scrive il fratello Angus - Come fratello è difficile esprimere a parole cosa lui ha significato per me durante la nostra vita, il legame che avevamo era unico e speciale. Ci lascia un'enorme eredità che vivrà per sempre. Ben fatto Malcolm».
Sabato 18 Novembre 2017, 14:42 - Ultimo aggiornamento: 20-11-2017 10:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP