Coronavirus, Gilberto Gil canta “Volare” con la nipotina: «Noi siamo Italia»

Domenica 5 Aprile 2020

Messaggio di solidarietà all'Italia di Gilberto Gil. Il cantautore brasiliano, accogliendo un invito del ministero degli Esteri, ha cantato “Nel blu dipinto di blu” assieme alla nipotina Flor e ha postato il video su Twitter, un brano diventato simbolo dell'italianità nel mondo. 

Al termine della celebre canzone di Domenico Modugno, Gil e la nipotina hanno esclamato: 'Noi siamo Italia!'. Gil, 78 anni, maestro del Tropicalismo, è stato ministro della Cultura nel primo governo Lula.
 


 «Questo è un messaggio di sostegno al popolo italiano», scrive nei pochi caratteri che accompagnano la clip il musicista e cantante brasiliano.

Ultimo aggiornamento: 15:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA