Pausini e Warren «master» a Los Angeles, Italia

Sabato 27 Marzo 2021
Pausini e Warren «master» a Los Angeles, Italia

Los Angeles, 27 marzo - Laura Pausini e Diane Warren riceveranno il premio "L.A., ITALIA - Master in Music Award" in occasione del 16.mo Los Angeles, Italia – Film, Fashion and Art Festival” (18-24 aprile) promosso con la Dg Cinema ed Audiovisivo del MiC ed Intesa Sanpaolo. Con la canzone originale 'Io si - Seen' (dal film "La vita davanti a sè" di Edoardo Ponti con Sophia Loren), le due artiste che hanno già trionfato al Golden Globe insieme a Nicolo' Agliardi, sono in corsa per l'Oscar.

''Laura è già più che di una gloria nazionale nel mondo e Diane è senza dubbio una vera e propria leggenda globale (come dimostrano le 11 nomination agli Academy Awards già ricevute nella carriera). Insieme sono una bomba ed hanno generato una magica poesia che va dritta al cuore del pubblico. Ovviamente il 25 aprile faremo tutti il tifo per loro nella speranza che vendichino anche me, Andrea Bocelli e Celine Dion che sfiorammo il grande risultato con ‘The Prayer’ dichiara Tony  Renis. Per Atlantic Warner, ‘Io sì/Seenì è prodotta da Greg Wells, collaboratore  di star come Elton John e la stessa Dion mentre la produttrice esecutiva del brano è un’altra leggenda della musica: Bonnie Greenberg.

‘Los Angeles, Italia 2021’ che sarà dedicato al compianto maestro Ennio Morricone, come tradizione  accende i riflettori sul cinema italiano e le sue eccellenze a Hollywood, all'immediata vigilia degli Academy Awards. Tra i premiati di quest’anno al Festival italiano piu’ popolare al mondo, la leggendaria attrice Sophia Loren, il regista Matteo Garrone e la sua squadra per 'Pinocchio' (due nomination agli Oscar per i costumi di Massimo Cantini Parrini e per il make-up di Mark Coulier, Dalia Colli e Francesco Pegoretti). Con loro, i registi Edoardo Ponti, per 'La vita davanti a sé' e Filippo Meneghetti per 'Due'.

Giunto alla sedicesima edizione, il Festiva fondato e prodotto da Pascal Vicedomini è promosso dall’Istituto Capri nel mondo anche con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e la partecipazione di Rai Cinema, Rai Com, Rainbow, Medusa, Iervolino Entertainment, Isaia, nonché del Consolato Generale d’Italia a L.A., l’Ice e l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA