Proietti, Enrico Brignano: «Grazie a Gigi ci sentivamo i Saranno famosi del Gra»

Mercoledì 4 Novembre 2020 di Gloria Satta
Proietti, Enrico Brignano: «Grazie a Gigi ci sentivamo i Saranno famosi del Gra»

La voce a tratti si spezza, smorzandosi in un singhiozzo. «Sento un gran dolore dentro», sussurra Enrico Brignano. «Ma, proprio come mi insegnò Gigi al funerale del mio adorato papà, devo spostare il baricentro di questo dolore e trasformarlo in ringraziamento. Perché crescere accanto a Gigi Proietti è stato un privilegio». Così l’attore 54enne, romano di Dragona, racconta il ”suo” Gigi. Lui, l’allievo di maggiore successo, per 20 anni...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA