I Neoborbonici contro il Grande Fratello Vip: «Un'influencer offende Napoli e la sua lingua»

Giovedì 16 Gennaio 2020

«Lo spagnolo mi ricorda Napoli. Quando parlo spagnolo mi sento cafona». Elisa De Panicis, influencer da un milione di seguaci, all'interno della trasmissione tv Grande Fratello Vip su Canale 5, associa la lingua spagnola a Napoli e alla «cafonaggine» e manda su tutte le ire il Movimento Neoborbonico

LEGGI ANCHE GF Vip 2020, Adriana Volpe attacca la Rai

«Senza entrare nel merito della qualità della trasmissione - afferma una nota del Movimento - e senza entrare nel merito delle qualità della De Panicis, delle sue dichiarazioni o del suo abbigliamento, visto che la redazione ha già (giustamente) espulso un concorrente per il suo linguaggio volgare e violento riferito proprio alla De Panicis, si richiede alla redazione un provvedimento anche contro la influencer nel rispetto di milioni di Napoletani (tanti, purtroppo, anche quelli che seguono il GFV)».

LEGGI ANCHE Barbara Alberti sbotta in diretta al GF Vip

«Nell'attesa di una risposta, il Movimento Neoborbonico ha inviato ad Alfonso Signorini, conduttore e curatore della trasmissione, un vocabolario napoletano da consegnare alla signorina in questione per illustrarle, se riuscirà a leggerlo e ad apprezzarlo, la ricchezza, l'antichità e le meraviglie di una lingua napoletana utilizzata da poeti, cantanti, attori e artisti da secoli e in tutto il mondo».

Ultimo aggiornamento: 17:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA