Live non è la D'Urso termina il 28 marzo. Da aprile nuovo spazio dedicato all’informazione e all’attualità a “Domenica Live”

Venerdì 26 Febbraio 2021 di Ida Di Grazia
Ufficiale, Live non è la D'Urso termina il 28 marzo. Da aprile nuovo spazio dedicato all informazione e all attualità a Domenica Live

Ufficiale, Live non è la D'Urso termina il 28 marzo. Da aprile nuovo spazio ​dedicato all’informazione e all’attualità a “Domenica Live”. Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi è arrivata l'ufficialità, per la D'Urso niente più domenica sera. Nel frattempo proseguirà fino all’estate con l’impegno quotidiano del contenitore “Pomeriggio Cinque”. 

Barbara D'Urso, il gesto inaspettato per l'ospite a Pomeriggio 5: «Da oggi la tua vita cambierà». Commozione in studio

Dall’11 aprile 2021, dalle 15.00 alle 17.00, debutta un nuovo spazio dedicato all’informazione e all’attualità che andrà ad arricchire “Domenica Live”: il programma festivo di Canale 5 dedicato al costume e all’intrattenimento andrà in onda fino alle 18.45 con quattro ore di diretta. Contemporaneamente si conclude il 28 marzo la stagione di “Live – Non è la d’Urso” la domenica sera. L'annuncio arriva attraverso una nota ufficiale Mediaset che sottolinea come talk show domenicale abbia avuto ben 76 puntate con oltre 300 ore di informazione e di servizio costruite nche nelle fasi più difficili dell’emergenza sanitaria. Come tutti i programmi che rappresentano un appuntamento per il pubblico, il talk serale riprenderà con le nuove edizioni.

Video

Barbara d’Urso nel frattempo proseguirà fino all’estate con l’impegno quotidiano del contenitore “Pomeriggio Cinque”. 

«Barbara d’Urso  - ha dichiarato nella nota Mauro Crippa, direttore generale dell’informazione Mediaset - è capace di guardare oltre i confini del tradizionale pubblico delle news. Sa parlare un linguaggio semplice, informa e diverte le famiglie che trascorrono a casa la domenica. Sa spiegare la politica anche a chi normalmente non la segue. Barbara è una risorsa per Mediaset, una professionista che non ha mai tradito il suo pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento