Non è la D'Urso, la sorella di Adua contro Tommaso Zorzi: «E' un bugiardo». Ma qualcosa non torna

Domenica 4 Ottobre 2020 di Ida Di Grazia
Non è la D'Urso, la sorella di Adua contro Tommaso Zorzi: «E' un bugiardo». Ma qualcosa non torna

Non è la D'Urso, la sorella di Adua contro Tommaso Zorzi: «E' un bugiardo». Ma qualcosa non torna. Durante la diretta del talk serale di Barbara D'Urso, la conduttrice ha letto una lettera che le è arrivata da parte di Francesca Cannavò. Ma per i social c'è qualcosa che non funziona.

leggi anche > Non è la D'Urso, parla Enrico Lucherini: «Massimiliano Morra e Adua Del Vesco non hanno avuto nessuna storia» 

A Live non è la D'Urso , Barbara ha letto una lettera molto lunga che le ha mandato la sorella di Adua Del Vesco, a proposito delle dichiarazioni fatte da Tommaso Zorzi in confessionale durante il Grande Fratello Vip.

«Cara Barbara - legge la D'Urso - chi ti scrive è Francesca Cannavò, la sorella di Rosalinda in arte Adua Del Vesco. Siamo disgustate da quello che è successo venerdì, mi riferisco a Tommaso Zorzi. La storia è ben diversa il signor Zorzi è andato nella stanza di albergo di Adua e le ha detto che sapeva che Massimiliano era omosessuale, il discorso è proseguito. Dal suo canto mia sorella gli ha spiegato i motivi del loro allontanamento che lui conosce molto bene e mi meraviglio che lui con la sua cattiveria non l’abbia mai detto».

Sui social però queste parole suonano false, in tanti si chiedono come sia possibile che la sorella di Adua sappia nei dettagli quello che è successo in albergo tra Adua e Tommaso Zorzi visto che i concorrenti, in teoria, sono isolati e senza telefono?
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento