JuveCaserta, Bianchi chiama
i tifosi: «Venite e dateci la carica»

Mercoledì 11 Dicembre 2019 di Candida Berni Canani
La Juvecaserta chiude il girone di andata dell'A2 ospitando domenica al Palamaggiò l'Urania Milano. «Quella lombarda sta attraversando un buon periodo» sottolinea il play del team bianconero Tommaso Bianchi.
«Ma anche noi, a prescindere dagli infortuni, ci stiamo esprimendo bene, soprattutto sul piano dell'intesa, raddoppiando il nostro impegno proprio per sopperire alla mancanza di alcuni nostri compagni» aggiunge Bianchi che a Ferrara ha sfoderato una prestazione di rilievo: 13 punti, 10 rimbalzi, nonché 100% nei liberi, 27 di valutazione e tanta lucidità ed intensità in cabina di regia.

«Sapevamo che a Ferrara, a causa delle assenze forzate, non sarebbe stata una partita facile afferma ma non era una gara impossibile. Avremmo dovuto fare di più e meglio. Ne abbiamo parlato - rivela il play l'approccio non è stato quello giusto e ha finito per condizionare il prosieguo del match» Tommaso Bianchi non nasconde che per ritornare subito al successo e riprendere il passo giusto che ha contraddistinto i precedenti turni, sarà importante poter contare anche sull'incitamento del pubblico. «Abbiamo bisogno del classico sesto uomo: siamo pronti ad affrontare l'Urania Milano che dopo un inizio difficile, al pari del nostro, ora è appaiata in classifica insieme a noi con sei vittorie. Sappiamo che il calore dei tifosi del Palamaggiò è ineguagliabile e ci auguriamo che gli sportivi casertani vengano numerosi per sostenerci».

Proprio per favorire una maggiore presenza sugli spalti dell'impianto di Castelmorrone e per premiare chi dall'inizio della stagione ha deciso di sostenere la squadra negli incontri casalinghi, il club di Pezza delle Noci, per la gara l'Urania Milano, ha deciso di replicare l'iniziativa «Porta un amico al Palamaggiò». La promozione è infatti riservata a tutti coloro che hanno sottoscritto un abbonamento all'attuale stagione sportiva. Presentando la tessera esclusivamente all'apposito ufficio del Palamaggiò, infatti, ogni abbonato riceverà in omaggio un tagliando per lo stesso ordine di posto. I biglietti potranno essere ritirati fino venerdì 13 dicembre. Sarà possibile prenotare i biglietti via e-mail all'indirizzo ticket@scjuvecaserta.it indicando il nome e cognome, il settore, i numeri C/N e il progressivo, presenti sulla tessera. Il ritiro potrà avvenire nei giorni ed orari suindicati o direttamente al botteghino prima dell'inizio della gara.
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA