Il basket piange la morte di Lombardi:
allenò la Di Nola Napoli di Maione

Venerdì 22 Gennaio 2021 di Stefano Prestisimone
Il basket piange la morte di Lombardi: allenò la Di Nola Napoli di Maione

Allenò anche il Napoli Basket di Mario Maione e tutti lo ricordano per quel suo vocione. Gianfranco Dado Lombardi, livornese, ex grande giocatore italiano, simbolo della Virtus Bologna, è scomparso oggi a 79 anni. Il basket italiano piange la sua dipartita. Lombardi aveva interrotto la carriera da tecnico da 20 anni trasferendosi in Lombaria per stare vicino alla moglie. Lombardi era membro dell’Italian Basketball Hall of Fame dal 2006; al suo attivo in azzurro ci sono le Olimpiadi del 1960, 1964 e 1968 e l’oro vinto nel 1963 ai Giochi del Mediterraneo di Napoli (1413 punti in 108 partite). Da giocatore fu grande attaccante, vincendo per due volte la classifica marcatori della serie A con la maglia della Virtus Bologna, da allenatore toccò anche Napoli, con Maione appena diventato presidente dopo aver rilevato Pozzuoli di Lubrano, ma fu sostituito in corsa da Piero Bucchi che poi portò la squadra in A dopo il celebre blitz in gara 5 a Reggio Emilia con uno stratosferico Dontae' Jones, 34 punti e 52 di valutazione.

Ultimo aggiornamento: 21:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA