Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calciomercato Roma, Solbakken
e Celik a un passo: chi sono

Martedì 7 Giugno 2022 di Gianluca Lengua
Calciomercato Roma, Celik e Solbakken a un passo: chi sono il terzino e l'attaccante del Bodo (che ha conquistato Mou)

Archiviato (quasi) il colpo Matic, la Roma pensa ai prossimi step di mercato. I giocatori sotto la lente d’ingrandimento sono Zeki Celik del Lille e Ola Solbakken del Bodo/Glimt. Un esterno difensivo e un attaccante esterno da regalare a Mourinho per rendere più profonda la rosa: il primo arriverebbe a seguito della cessione di Veretout al Marsiglia, costerebbe circa 10 milioni e firmerebbe un contratto da due milioni a stagione; il secondo avrebbe già un accordo con i giallorossi, ma ci sono gli ultimi dettagli da aggiustare con il Bodo. 

Calciomercato, Berardi può liberare Zaniolo al Milan. Napoli, via Mertens e altri tre big?

Chi è Celik

Celik è un esterno basso di spinta con caratteristiche offensive e una buona fisicità, può giocare sia nel 3-4-2-1 come esterno destro di centrocampo, sia come come terzino nel 4-2-3-1. Nella Roma partirebbe come riserva di Karsdorp, ma non è detto che possa scalzarlo, è comunque necessario che Mourinho abbia un altro elemento sulla catena di desta da alternare all’olandese. Zeki, classe ’97 di origini turche, ha vinto la Ligue One con il Lille lo scorso anno diventando un elemento determinante nella squadra di Galtier, quest’anno invece ha totalizzato 40 presenze tra Ligue One, Champions e Coppa di Francia segnando tre gol e totalizzando tre assist. Celik è arrivato al Lille nel 2018 grazie a un attento lavoro di scouting che lo ha notato quando giocava nell’Istanbulspor. Nel 4-0 della Turchia contro le Isole Faroer dello scorso 4 giugno era in tribuna, è comunque nel giro della nazionale dove ha fatto tutta la trafila partendo dall’Under 16. 

Chi è Ola Solbakken

Solbakken è un attaccante del Bodo di nazionalità norvegese classe 1998, quest’anno ha affrontato la Roma tre volte saltando l’andata dei quarti di finale di Conference League ed è stato autore di una doppietta nel 6-1 incassato dai giallorossi nei gironi. Ha cominciato la sua carriera nelle giovanili del Rosenborg, poi nel 2018 è passato al Ranheim squadra che milita nella Eliteserien (il maggior campionato norvegese). Nel 2020 il trasferimento al Bodo che lo ha consacrato nel panorama europeo. Ha conquistato anche la nazionale disputando due partite valevoli per la qualificazione al Mondiale. Si tratta di un esterno d’attacco, gioca prevalentemente a destra ma è in grado di stare agevolmente anche a sinistra. In campionato quest’anno ha segnato un gol in quattro partite, poi l’operazione alla caviglia lo ha fermato. In Conference, invece, è andato a segno sei volte in undici gare. Può fare comodo alla Roma per la panchina, l’accordo con il calciatore è stato trovato ma manca solo quello con il club.  

 

Ultimo aggiornamento: 26 Giugno, 18:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA