Maradona, la notizia della morte
sarà data a Bilardo dieci mesi dopo

Giovedì 30 Settembre 2021
Maradona, la notizia della morte sarà data a Bilardo dieci mesi dopo

Carlos Bilardo ancora non sa che Diego Maradona è morto. Ma è questione, probabilmente di ore. Forse, il fratello Jorge, con Ruggeri e Burruchaga e gli altri eroi del Mondiale in Messico nel 1986, glielo hanno detto. Bilardo è probabilmente l'ultima persona al mondo che non sa che il Pibe è scomparso da quasi un anno. Il Dottore, racconta il fratello, chiede ogni tanto di Diego ma lui si limita a dire che non è in Argentina ma in giro per il mondo. «Carlos sta bene, si sta riprendendo, guarda le partite qui e all'estero. Abbiamo in programma di portare Carlos dall'Estudiantes un giorno se i medici ci approvano», ha rimarcato Jorge. «La passione del Dottore per il calcio è ancora viva mentre guarda un gran numero di partite, pur concentrandosi sulla partita: non ti dice niente quando guarda le partite, in silenzio per i 90 minuti di gioco».

Video

L'ex tecnico da tempo combatte con la sindrome di Hakim-Adams, una malattia neuro-degenerativa che incide in maniera importante anche sulla sua lucidità, e dunque sui suoi ricordi. Allenò l'Argentina campione del mondo 1986, trascinata proprio da Maradona. «È arrivato il momento di dirgli che il figlio maschio che non ha mai avuto non c'è più». 

Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre, 07:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA