Real Madrid, Zidane è fiducioso:
«Un periodo difficile, ma ripartiremo»

Venerdì 13 Settembre 2019
«E' un periodo complicato». Il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, non ci gira troppo intorno e dopo gli appena cinque punti raccolti in tre partite (a -4 dalla capolista Atletico) e l'ennesimo infortunio aggiunge che «ci sono cose negative e cose positive. È vero che perdiamo Luka (Modric, ndr) ma ne recuperiamo altri. Ognuno avrà la possibilità di dare il suo contributo alla squadra». Zizou comunque non se la sente di gettare la croce addosso alla staff: «Tutti i club hanno problemi di questo tipo. Abbiamo giocatori che non si fermano mai perché sono internazionali e giocano anche con le loro nazionali. Comunque, mi fido delle persone che lavorano qui perché sono le migliori. Spero che dopo Luka non ci siano più infortuni», aggiunge il tecnico che poi promuove Gareth Bale: «Ho sempre detto che ha una qualità impressionante. Tutti hanno visto cosa è accaduto in estate, ma lui è felice e io sono felice. Sono felice quando ho tutti a disposizione, a cominciare da Vinicius («Ha 19 anni e il futuro è suo»), e Gareth è uno di loro. E la mia filosofia è quella di credere in tutti i miei giocatori. Adesso sappiamo qual è la situazione e perché abbiamo perso punti. Ma la Liga è appena iniziata e se diamo il massimo avremo molte possibilità di aggiungere altri punti. Ora dobbiamo ripartire perché abbiamo 7 gare in 21 giorni e dovremo usare tutti i giocatori». Ultimo aggiornamento: 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA