Robben torna a giocare
dove aveva cominciato: il Groningen

Sabato 27 Giugno 2020 di Giuseppe Mustica
Robben torna a giocare. Dopo un anno d'inattività ha firmato con il Groningen, la squadra che lo ha lanciato. L'ex Bayern Monaco aveva deciso di lasciare il calcio alla fine della passata stagione, ma la passione è ancora tanta. E quel dribbling a rientrare, incubo di molti difensori, tornerà a rivedersi nella Eredivisie. L'annuncio è arrivato proprio dalla squadra olandese tramite i propri canali social, e domani verrà presentato alla stampa. Robben spiegherà i motivi di questa scelta che lo rivede rimettere gli scarpini dopo un anno. Un finale inaspettato per un calciatore che nella sua carriera, tra Germania col Bayern, Inghilterra col Chelsea e Spagna con il Real Madrid, ha vinto praticamente tutto quello che c'era da vincere.  Ultimo aggiornamento: 18:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA