Benevento, arriva Viviani in rinforzo
trovato l'accordo con l'ex Chievo

Mercoledì 15 Settembre 2021 di Luigi Trusio
Benevento, arriva Viviani in rinforzo trovato l'accordo con l'ex Chievo

Le parole pronunciate da Oreste Vigorito nel corso della trasmissione Ottogol sono emblematiche: «Potrebbe arrivare uno svincolato per il centrocampo». Dopo che è sfumato Radovanovic, che non ha trovato l'accordo col Genoa sulla buonuscita, Pasquale Foggia non si è perso d'animo e ha continuato a seguire altre piste. In silenzio, come è solito fare. Ha valutato qualche profilo straniero, ma poi si è soffermato sull'unico italiano che coniuga le caratteristiche ideali: giovane, di prospettiva, già con esperienza in B, disponibile a parametro zero e soprattutto in grado di fare il vice-Calò (se non addirittura di soffiargli il posto da titolare) ma pure di giocarci accanto. Si tratta del talentuoso 21enne Mattia Viviani, nato calcisticamente nel Brescia ma poi passato al Chievo, che nel frattempo non si è iscritto lasciandolo a spasso.


Viviani era un calciatore molto gettonato, pur ricevendo diverse richieste, non aveva ancora incrociato la proposta giusta. Foggia ha chiuso il suo agente Tullio Tinti e adesso c'è la fumata bianca. Altre squadre di A e B erano sulle sue tracce, ma il Benevento ha bruciato tutti. Tra le dirette concorrenti nella corsa a Viviani c'era pure la Salernitana, che alla fine ha optato per un calciatore più esperto e più duttile, in grado di giocare sia da vertice basso che da mezzala, ed è per questo che ha dirottato le sue attenzioni su Nicolas Viola, altro svincolato di lusso. L'intesa tra i granata e il centrocampista di Taurianova è a un passo, a breve è prevista la firma sul contratto biennale. Castori aveva chiesto un calciatore di qualità e sarà accontentato. Non c'è mai stata alcuna ipotesi di ritorno al Benevento, che ha lasciato andare Viola a scadenza senza mai proporgli il rinnovo, per una scelta ben precisa: si è chiuso un ciclo ed è opportuno che si riparta con nuove risorse. Una di queste sarà per l'appunto Viviani, un ragazzotto di belle speranze che si ispira a Verratti e De Jong, metronomo a metà campo ma filtro versatile da utilizzare anche come mezzala. Oltre alla tecnica e alla visione di gioco, uno dei suoi principali punti di forza è la personalità.

Caserta lo aspetta (oggi sarà in città per la firma) e nel frattempo continua a preparare la sfida di sabato ad Ascoli intensificando il lavoro sul campo. Lapadula è tornato carico dal Sudamerica, sta bene e si allena con regolarità. Può essere una delle novità in vista della gara di sabato. Rientrato in gruppo anche Pastina, che ha smaltito il fastidio al piede, ma ovviamente per essere stato fermo a lungo deve essere considerato out per il match di sabato. Caserta può tuttavia sempre inserirlo tra i convocati.

Il club giallorosso, intanto, ha varato una gran bella iniziativa prevedendo per tutte le gare casalinghe della stagione, l'ingresso gratuito per gli Under 14. Un segnale forte di vicinanza quello lanciato dal Benevento Calcio sul proprio sito internet: «In ossequio a quanto stabilito dalla legge 4 aprile 2007 n. 41, la quale prevede l'adesione e la partecipazione ai valori e ai principi fondamentali della cultura dello sport e il rilascio di titoli omaggio per un numero di manifestazioni sportive non inferiore al 50% di quelle organizzate nell'anno, comunica che per promuovere la cultura dello sport in città, fidelizzare le nuove generazioni e avvicinare le famiglie alla squadra del cuore, renderà disponibili i tagliandi omaggio per gli Under 14 in occasione di tutti gli eventi casalinghi della stagione sportiva 2021/2022». La promozione è fruibile esclusivamente presso i botteghini dello stadio il giorno antecedente la gara (dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30), previa esibizione di valido documento di riconoscimento e autocertificazione dello stato di famiglia. L'emissione del biglietto omaggio sarà condizionata alla disponibilità di posti nel settore richiesto  e alla prova dell'avvenuto pagamento del corrispettivo relativo al biglietto intero destinato al familiare maggiorenne accompagnatore. I biglietti acquistati dall'accompagnatore maggiorenne, necessariamente a tariffa intera, e quello gratuito del minore di anni 14, potranno essere caricati sul titolo digitale. La promozione sarà quindi valida a partire dalla gara di martedì sera contro il Cittadella, per la quale si aprirà la prevendita dalle 10 di domani. A seguito dei lavori posti in essere dal Comune di Benevento nel settore tribuna coperta, i prezzi dei tagliandi delle file interessate subiranno delle variazioni. Nello specifico, le file interessate della tribuna laterale coperta saranno messe in vendita allo stesso prezzo della tribuna scoperta, mentre le file interessate della tribuna centrale saranno messe in vendita a un prezzo ridotto del 50% rispetto al prezzo previsto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA