Salernitana in anticipo contro la Spal,
Castori: «Manteniamo l'imbattibilità»

Giovedì 5 Novembre 2020 di Enrico Vitolo

Si ritorna a parlare di calcio giocato. Dopo la gara non disputata contro la Reggiana nel week-end scorso, domani sera la Salernitana sarà impegnata a Ferrara contro la Spal nell'anticipo della settima giornata di Serie B: "Nel complesso la squadra sta bene ed è pronta a sfidare una squadra molto forte che viene dalla Serie A, ma siamo pronti e preparati - ha detto alla vigilia nel corso della conferenza stampa online l'allenatore dei granata Fabrizio Castori -. Non mi piace piangere gli assenti, abbiamo quattro giocatori importanti fuori ma le assenze sono un'opportunità per gli altri di mettersi in mostra. Chi entra deve dimostrare di essere all’altezza e deve giocarsi questa chance. Ci vuole una ricerca continua di motivazioni in un gruppo che già vive di motivazioni. Domani è una delle tante partite difficili di questo campionato che non ha gare semplici, ha il suo coefficiente di difficoltà, affronteremo giocatori di esperienza e qualità. La Spal è forte, non va enfatizzata più di tanto la gara perché ne mancano più di trenta alla fine: sarà un banco di prova importante. Vogliamo mantenere l’imbattibilità". Per la trasferta di domani sera Castori dovrà rinunciare, oltre a Gondo, Lombardi e Anderson, anche al terzino Lopez: "Non ha problemi importanti ma domani non ci sarà, ha avuto un problemino che gli impedisce di essere in campo. Ventiquattro ore sono poche per recuperare". Rientra, invece, nell'elenco dei convocati il difensore Bogdan. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA