Casertana-Monopoli, Guidi avverte:
«Già determinante, vietato sbagliare»

Domenica 6 Dicembre 2020 di Domenico Marotta
L'allenatore della Casertana Federico Guidi

«Vietato ripetere gli errori». Domani alle 21 al Pinto, contro il Monopoli, la Casertana si gioca una fetta importante della stagione ed il tecnico Federico Guidi lo sottolinea in conferenza stampa: «È una partita determinante per la nostra classifica, in cui dobbiamo dare molto, a cominciare da me stesso, dal mio staff e poi anche tutti i ragazzi. Puntiamo a ripetere la prestazione disputata contro la Vibonese evitando le ingenuità che ci sono costate la sconfitta».

Il tecnico lo sa bene, la sua squadra può far punti contro chiunque a patto di restare sempre in partita: «Lo abbiamo dimostrato spesso, se disputiamo la nostra prestazione possiamo mettere in difficoltà ogni avversario. Però, sappiamo anche che se qualcuno esce dalla partita, anche solo per un attimo, rischiamo grosso. Contro la Vibonese, mercoledì, abbiamo avuto sei palle gol nitide e costruito molteplici altre situazioni di pericolo. I due gol che ci sono costati la sconfitta nascono da nostre ingenuità».

Si gioca tanto anche a livello personale Guidi, ma non perde la lucidità: «Non posso farmi influenzare dai risultati - conclude il tecnico - e allora alla squadra ho confermato quanto mi sia piaciuta la prestazione di mercoledì, pur sottolineando la giusta rabbia per gli errori commessi». Domani la Casertana dovrà rinunciare agli squalificati Carillo e Bordin ed agli infortunati Cavallini e Fedato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA