Juve Stabia, Padalino già proiettato
ai playoff alla vigilia dell'ultima partita

Lunedì 26 Aprile 2021 di Gaetano D'Onofrio
Juve Stabia, Padalino già proiettato ai playoff alla vigilia dell'ultima partita

Se lo stop col Catanzaro nel turno infrasettimanale era stato solo un passo falso, normale amministrazione, quasi, nella gestione del campionato, la vittoria di domenica sul Foggia ha restituito alla Juve Stabia la concretezza degli ultimi mesi e, alla vigilia dell’ultima giornata, la certezza di poter essere una delle protagoniste nella lotteria dei play-off:

«Con la Ternana – anticipa Padalino -, faremo sicuramente delle valutazioni per la gestione del gruppo e dei singoli in vista degli spareggi, ma senza snaturarci. Abbiamo trovato un equilibrio in campo, e credo che questa sarà la n0ostra forza nella poule che vale la serie B. Era importante vincere col Foggia, ma anche il modo in cui la squadra ha superato l’ostacolo è stato importante. Carattere, reazione dopo l’amarezza col Catanzaro, insomma tutto quello che avevo chiesto nei pochi giorni dopo il turno a metà della scorsa settimana».

Un Foggia che ha retto un tempo prima di capitolare sotto i colpi dell’attacco stabiese, tra i più prolifici del raggruppamento, e con Marotta tornato con una doppietta: «Forse abbiamo concesso qualcosa, partendo con il freno leggermente tirato, ma alla distanza siamo venuti fuori con tutto il nostro potenziale. E’ questa la mentalità che dobbiamo avere nei play-off, rispettando qualunque avversario, ma cercando sempre di imporre il nostro gioco. E sotto questo aspetto sono più che fiducioso».

Ultimo aggiornamento: 18:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA