Afragolese-Torres rinviata:
positivo in aereo, sardi in quarantena

Lunedì 6 Dicembre 2021 di Raffaella Ascione
Afragolese-Torres rinviata: positivo in aereo, sardi in quarantena

Rinviata a data da destinarsi la gara infrasettimanale – in programma dopodomani – tra Afragolese e Torres. La comunicazione ufficiale è arrivata in mattinata. Il provvedimento è stato disposto dal Dipartimento Interregionale «a seguito di richiesta inoltrata dalla società Torres, preso atto della documentazione allegata proveniente da struttura sanitaria e tenuto altresì conto del protocollo predisposto dalla Asl competente per territorio e, comunque, dei provvedimenti e delle indicazioni provenienti dalle autorità sanitarie».

L’allarme è scattato la scorsa settimana, quando la compagine sarda ha fatto rientro a Sassari dalla trasferta di Santa Maria Capua Vetere contro il Gladiator. A bordo del volo Roma-Algero, su cui viaggiavano i rossoblù, c’era un passeggero – di rientro dall’Africa – poi risultato positivo al Covid-19 (si attende l’esito del sequenziamento per appurare se si tratti della variante Omicron). Il primo giro di tamponi cui calciatori e componenti dello staff della Torres sono stati sottoposti ha dato esito negativo. Nel frattempo, tutti in isolamento in attesa del secondo ciclo di tamponi. si tratta del secondo invio in pochi giorni per la Torres: ieri si sarebbe dovuta giocare la gara del Vanni Sanna contro la Vis Artena, oggi è arrivato il rinvio della gara contro l’Afragolese. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA