Gelbison vince la vertenza
con Evacuo jr: a lui le spese legali

Martedì 23 Luglio 2019 di Gerardo Lobosco
Nel giorno in cui la Gelbison ha iniziato la preparazione per affrontare la nuova stagione in serie D, arriva una buona notizia sul fronte economico a comunicarla l'ex presidente del club rossoblu di Vallo della Luca ia Ottavio de Hippolytis, il quale ha seguito in prima persona la vertenza intntata dall' ex attaccante della Gelbison Davide Evacuo. Il calciatore aveva vestito la maglia della formazione cilentana fino allo scorso dicembre e che una volta lasciata la squadra aveva  avviato una vertenza nei confronti della società lamentando il mancato pagamento di 3080 euro quale residuo dell'accaordo stipulato nella stagione 2018/19 e la Commissione Vertenze Economiche aveva accolto nonostante la Gelbison avesse proposto una sua tesi difensiva che veniva rigettata per un vizio di forma. La querelle è andata avanti attraverso Ottavio de Hippolytis, tra l'altro legale, il quale ha fatto giungere il caso davanti al Tribunale Federale Nazionale che in ultima istanza dinnanzi alle prove documentali degli avvenuti pagamenti tra l'altro ben oltre la cifra stabilita, ha accolto la tesi della Gelbison è condannato Evacuo jr al pagamento anche delle spese legali. Soddisfatto l'ex presidente de Hippolytis, ha annunciato nei confronti del calciatore anche una azione di natura civile per richiedere la restituzione delle somme in più ricevute dalo stesso calciatore. © RIPRODUZIONE RISERVATA