Turris al Pinto: Longo migliora,
seconda convocazione per Alma

Sabato 31 Ottobre 2020 di Raffaella Ascione

Terzo derby consecutivo per la Turris, chiamata domani all’esame Casertana. Contro i falchetti si giocherà al Pinto, che riapre ai rossoblù – nel frattempo ospiti ad Avellino – dopo recenti lavori di sostituzione del manto in sintetico. Fischio d’inizio confermato alle ore 17.30, nonostante il caso di positività al Covid riscontrato nel gruppo squadra di Guidi: il nuovo ciclo di tamponi, come chiarito dal club, sarà infatti eseguito già in serata, senza ripercussioni dunque sull’orario del calcio d’inizio.

Categorico, intanto, il monito che mister Fabiano rivolge ai suoi. «Avellino è ormai alle spalle, per quanto il pari di mercoledì ci abbia dato una bella carica a livello mentale. Noi però dobbiamo vivere di partita in partita, mettendoci ogni volta l’umiltà e la cattiveria che ci hanno permesso di far risultato al Partenio Lombardi. Dovrà essere così anche a Caserta. Affronteremo una squadra ben allenata, con un’ottima capacità di gioco».

Longo cresce intanto di condizione, seconda convocazione per Alma. «Non dobbiamo badare ai nomi. Serve la testa giusta da parte di tutti, perché ognuno può essere chiamato a dare il proprio contributo. Longo ed Alma stanno comunque migliorando, per quanto non siano chiaramente ancora al top».

Ha dato nel frattempo esito negativo il nuovo ciclo di tamponi cui si è sottoposto il gruppo in vista del derby del Pinto. «Questo virus è indecifrabile – conclude Fabiano – perciò non è affatto detto che chi lo prende faccia vita diversa dai nostri. Basta un nulla per ritrovarsi contagiati».

 

Convocati: Ancora ai box Brandi, D'Alessandro, Esposito, Salazaro e Giordano. Ventitré i calciatori convocati da mister Fabiano:

Portieri: Abagnale, Lonoce, Barone.

Difensori: D'Ignazio, Di Nunzio, Esempio, Lame, Lorenzini, Loreto, Rainone.

Centrocampisti: Da Dalt, R. Fabiano, Franco, Marchese, Romano, Signorelli, Tascone.

Attaccanti: Alma, Giannone, Longo, Pandolfi, Persano, Sandomenico.

Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA