Distribuzione di pacchi alimentari:
tra i volontari c'è anche Ghoulam

Sabato 2 Maggio 2020 di Oscar De Simone
Sono le 11 del mattino quando, in via Torino tra la folla in attesa degli aiuti alimentari, si fermano diverse auto cariche di pacchi e cestini pronti per essere consegnati. Dalle vetture scendono diversi uomini – tra cui uno – che si da subito un gran da fare scaricando numerose buste che a stento riesce ad appoggiare al suolo, prima che vengano prelevate dai ragazzi in attesa. In t-shirt e con il volto nascosto da una mascherina e un cappello, c’è il terzino algerino del Napoli Faouzi Ghoulam
 

Da giorni infatti, insieme al presidente dell’associazione «Dialogo, convivenza e pace» Mohamed Hasayen, il calciatore azzurro ha messo in campo il suo personale impegno, per aiutare chi è in difficoltà. Una azione di sostegno e solidarietà che già lo scorso mercoledì lo aveva visto protagonista tra le strade della città ed in particolare del quartiere Vasto. Un gesto che non è passato inosservato tra gli extracomunitari del quartiere che anche oggi, hanno atteso con entusiasmo il momento della consegna dei pacchi alimentari. Ultimo aggiornamento: 22:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA