Milik-Fiorentina, i viola precisano:
«Arek non ci ha mai detto di no»

Martedì 6 Ottobre 2020

Assume ancora di più i contorni di un giallo la situazione relativa a Arkadiusz Milik, l'attaccante polacco che è rimasto a Napoli nonostante una situazione da separato in casa col club. Tra le squadre accostate alla punta napoletana anche la Fiorentina, ipotesi sfumata nelle ultime ore di mercato dopo gli affari mancati già con Juventus prima e Roma poi.

LEGGI ANCHE Juventus-Napoli, il giallo dei tamponi: «Nessun calciatore positivo al Covid»

«La situazione di Milik è sempre stata molto chiara da parte del calciatore. Voleva rimanere e alla fine l'ha ottenuto» ha chiarito quest'oggi in conferenza stampa Daniele Pradé, direttore sportivo dei viola. «Non ha mai detto no alla Fiorentina, ha detto no al mercato, piuttosto. Quello che vuole fare non lo so ma ha deciso di dire no al mercato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA