Napoli, Koulibaly vince e si qualifica:
ok Lobotka, sconfitto Rrahmani

Lunedì 16 Novembre 2020

Una domenica di festa in Senegal: la squadra di cui Kalidou Koulibaly è capitano vince ancora una volta battendo di misura la Guinea-Bissau e si qualifica matematicamente alla prossima Coppa d'Africa. Il gol di Mané basta ai Leoni di Teranga per blindare la qualificazione con quattro vittorie nelle prime quattro uscite che attualmente vedono il Senegal al primo posto. Koulibaly salterà, però, il prossimo match in programma: diffidato, è stato ammonito ieri e sconterà un turno di squalifica.

LEGGI ANCHE Mertens abbraccia Martinez e il Napoli 

In Europa, oltre ai protagonisti Elmas e Mertens vincenti con Macedonia e Belgio, sorridono anche Stanislav Lobotka e Elseid Hysaj: la Slovacchia - dopo essersi qualificata agli Europei - batte 1-0 la Scozia con il centrocampista napoletano subentrato al 60', mentre l'Albania batte 3-1 il Kazakistan e Hysaj resta in campo per tutto il match. 90 minuti anche per Amir Rrahmani con il Kosovo, sconfitto però 2-1 in casa della Slovenia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA