Legia, Michniewicz studia Spalletti:
«Napoli forte, ma siamo pronti»

Mercoledì 20 Ottobre 2021
Legia, Michniewicz studia Spalletti: «Napoli forte, ma siamo pronti»

«Non sarà una gara semplice per noi. Il Napoli è forte, ha una squadra esperta e noi dobbiamo fare il massimo», parla così Czesław Michniewicz, allenatore del Legia Varsavia che in campionato balbetta ma il europa League vuole difendere la vetta del Girone C. «Speriamo di dare il meglio di noi, non ci sentiamo avvantaggiati vista la situazione in classifica. Abbiamo lavorato molto per arrivare preparati alla gara di domani. Il Napoli era forte gli anni scorsi e lo è anche ora con Spalletti, seguiamo gli azzurri anche perché c’è Zielinski e so bene quali sono le sue qualità in campo».

LEGGI ANCHE Koulibaly, notti insonni dopo Firenze: «Incontrare chi mi insultò? Sì»

Che Legia aspettarsi in campo? «Non pensiamo assolutamente al turnover, sarà una partita importante e dobbiamo essere pronti» - ha continuato l'allenatore polacco in conferenza - «Sarà importante capire come reagirà la nostra difesa visto il valore dell’attacco degli avversari». Con lui anche Andre Martins: «Non siamo qui in viaggio premio, ma in partite del genere non abbiamo pressioni: abbiamo dimostrato nelle prime due gare del girone che giochiamo sempre per vincere, sappiamo che il Napoli è forte, è capolista in Serie A, ha qualità in ogni reparto ma quello che abbiamo imparato nelle altre gare europee ci aiuterà domani sera. Proveremo a portare a casa punti importanti».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA