Napoli, Llorente suona la carica:
«Pronto per la partita di Udine»

Venerdì 6 Dicembre 2019
Arek Milik ancora non c'è, Dries Mertens si è allenato poco a causa di una influenza che ha condizionato la sua settimana di lavoro, così ecco che Fernando Llorente torna ad essere tra i primi posti delle gerarchie di Carlo Ancelotti anche per la partita di domani a Udine.

LEGGI ANCHE Udinese-Napoli, Koulibaly ce la fa: restano a casa Allan e Milik

L'attaccante spagnolo ha suonato la carica sui social: «Pronto per la partita di domani», che sia un indizio sulla possibile titolarità? Contro il Bologna aveva aperto le danze e si è arreso solo al fuorigioco nel finale. Ora spera di poter segnare ancora in Friuli.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pronto per la partita di domani 💪🏻#WorkOut #ForzaNapoliSempre

Un post condiviso da Fernando Llorente (@llorente_fer) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA