Pamela Perricciolo scarica Pamela Prati: «Alzarsi e andare via è troppo facile, lei sapeva tutto»

Giovedì 6 Giugno 2019 di Ida Di Grazia
Non è la D'Urso, Pamela Perricciolo scarica Pamela Prati: «Alzarsi e andare via è troppo facile, lei sapeva tutto»

Un lungo faccia a faccia quello tra Barbara D'Urso e Pamela Perricciolo sul caso Pamela Prati. Ospite della dodicesima puntata di Live Non è la D'Urso, Donna Pamela è caduta spesso in contraddizioni e in diversi «non ricordo», incalzata dalla D'Urso però scarica Pamela Prati: «Alzarsi e andare via è troppo facile, lei sapeva tutto».

Eliana Michelazzo choc: «La Perricciolo stava strozzando una ragazza, io l'ho salvata»
 

Per Pamela Perricciolo è arrivato il momento della verità, o meglio di raccontare la sua verità, prima scagiona la sua ex amica dicendo «Noi pensavamo che questo matrimonio si dovesse celebrare davvero. Eliana è quella che in tutto questo non c'entra niente. Io ed Eliana abbiamo abitato insieme dieci anni, non le vorrò mai male e non ho una relazione. La cosa che mi ha fatto male è che ha denunciato i miei genitori», poi la coinvolge nuovamente in tutto il suo racconto e annucia di averla denunciata. «Io avevo detto basta ma Eliana voleva continuare. Diceva che era l'unico modo perchè non sapeva come uscirne. Eliana Michelazzo sapeva che non esisteva Simone Coppi, cinque anni fa è stata denunciata per un fatto analogo a questo. La polizia ci ha sequestrato il cellulare e ci ha detto che avevamo fatto conoscere Danny Coppi a una donna».

Le dichiarazioni della Perricciolo a "Live non è la D'Urso" diventano piuttosto dettagliate soprattutto quando la D'Urso le chiede ripetutamente se fosse stata lei a mandarle i messaggi che lei riceveva da Mark Caltagirone. Ancora una volta la Perricciolo nega tutto: «io non ho mai scritto nessun messaggio e anzi del video di Sebastian che ti faceva gli auguri per il Grande Fratello a me ed Eliana lo ha detto Pamela Prati. Ci ha detto ' Sebastian ha mandato un video a Barbara D'Urso'. Pamela Prati sapeva tutto, sapeva che quel bambino era un attore. Il famoso pomeriggio della merenda quando io sono arrivata con Sebastian la Prati lo ha abbracciato come se l'avesse visto altre diecimila volte».
La D'Urso le chiede se c'è qualcosa che volesse dire alla Prati e la Perricciolo conclude così: «Non ci sono vittime e carnefici, alzarzi e andare via è troppo facile. Prima di lei noi stavamo bene. Io chiedo perdono per la parte di colpe che ho io e spero che le altre due facciano la stessa cosa».

Ultimo aggiornamento: 07:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA