San Gennaro Day, Andrea Bocelli omaggia Napoli

Lunedì 27 Settembre 2021
Video

Andrea Bocelli intona al pianoforte "Catarì", sul sagrato del Duomo dopo aver ricevuto il Premio San Gennaro Day. È uno dei momenti più emozionanti della serata voluta e condotta da Gianni Simioli. Bocelli ha ricevuto il riconoscimento dal Presidente della Camera di Commercio di Napoli, Ciro Fiola, ma anche un presepe di Ferrigno e un’opera d’arte di Enza Moretti dalle mani del Rettore Lorito. 

Il Premio, prodotto da Jesce Sole con la direzione artistica di Gianni Simioli, è sostenuto anche dalla Regione Campania, con Scabec spa e dalla Camera di Commercio attraverso l’Azienda speciale S.I Impresa.

Edizione dedicata a Enrico Caruso, costellata di grandi nomi. Premio anche all’attore Lino Banfi, Peppino Di Capri, Antonio Milo e a Rocco Hunt.

Sul palco non solo il mondo della musica e dello spettacolo. Il premio è stato conferito, tra gli altri, anche a Eduardo Di Napoli, imprenditore coraggio del quartiere Sanità e a Ezio Stellato, esperto in materia fiscale e tributaria. Come ogni anno il Gran Galà di premiazione è stato aperto da una Lectio Magistralis al popolo napoletano, affidata stavolta a Italia Orofino e Carmen Nappo, in rappresentanza delle lavoratrici e dei lavoratori della Whirlpool Napoli.

Ultimo aggiornamento: 18:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA