Coronavirus, Mattarella: «Non dimenticare meriti di chi si è impegnato»

Martedì 20 Ottobre 2020
Video

(LaPresse) Durante la cerimonia di consegna al Quirinale delle onorificenze di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha spiegato che «queste onorificenze sono state decise il 2 giugno, sono passati oltre quattro mesi e anche questo ha un significato: raffigura l'esigenza che i meriti acquisiti non si esauriscano in un giorno, ma permangano nel ricordo». Le onoreficenze sono state conferite motu proprio dal Capo dello Stato a un gruppo di cittadini che si sono particolarmente distinti nel servizio alla comunità durante l'emergenza del coronavirus. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA