Governo, tensione con Lega su tasse e pensioni

Domenica 24 Ottobre 2021
Video

(LaPresse) Lega e Cgil contro quota 102 e 104, soluzioni prefigurate dal premier Mario Draghi per il superamento di Quota 100. Il sindacato diretto da Landini fa i calcoli e boccia la proposta per superare lo scalone: «È inutile, appena 10mila beneficiari in due anni», dicono da Corso d'Italia. Il leader della Lega, Matteo Salvini, chiede invece un incontro al premier e dice «no a interventi a gamba tesa». Anche Confindustria in campo sulla questione con Bonomi che dichiara: «Ragioniamo sui lavori usuranti e pensiamo ai giovani». A inizio settimana si attende una cabina di regia, possibile incontro governo-sindacati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA