Parigi, folla in piazza per il professore decapitato

Domenica 18 Ottobre 2020
Video

Rispondendo agli appelli, la folla è scesa in piazza in diverse città francesi per rendere omaggio alla memoria del professore Samuel Paty, decapitato davanti alla sua scuola per aver mostrato caricature di Maometto durante una lezione sulla libertà di espressione. A Parigi Place de la République è gremita di gente: in mezzo alla folla molti esponenti politici, tra cui il premier, Jean Castex, il sindaco della capitale Anne Hidalgo, la presidente della regione Ile-de-France Valérie Pécresse. La folla ha osservato un minuto di silenzio, seguito dalle note della Marsigliese, l'inno francese. «No al totalitarismo del pensiero», «Sì, sono professorè, '#Je suis Samuel', queste alcuni degli slogan che i partecipanti hanno scritto su cartelli e fogli. Migliaia di persone sono presenti in strada anche in altre città: un minuto di silenzio è stato osservato anche a Lione. Tra la folla Gérard Collomb, l'ex sindaco che ha denunciato il ritardo accumulato nella lotta contro il radicalismo. «È un male profondo, bisognerà lottare a livello intellettuale. Gli insegnanti sono in prima linea per contrastare questa ideologia mortifera», ha dichiarato

© RIPRODUZIONE RISERVATA