Quirinale, Salvini: «Nessuno è incandidabile, sarà un presidente equidistante»

Venerdì 3 Dicembre 2021
Video

(LaPresse) «Berlusconi al Quirinale? Tutti sono candidabili, sopra i 50 anni tutti hanno diritto di proporsi e non è qualche benpensante a dire che Tizio va bene o Caio va male. Sarà poi il Parlamento a decidere». Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine dell'assemblea nazionale dell’Udc dal titolo Missione Italia: quale centrodestra. Il leader del Carroccio poi assicura: «Ho già più di un'idea, ci sto lavorando, regaleremo agli italiani un presidente equidistante, senza la tessera del Pd».

© RIPRODUZIONE RISERVATA