Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ucraina, le forze armate di Kiev distruggono ponti ferroviari per ostacolare i russi

Lunedì 16 Maggio 2022
Video

(LaPresse) Il comando delle forze operative speciali ha pubblicato un video in cui l'esercito ucraino fa saltare in aria i ponti ferroviari occupati dai russi nella regione di Luhansk tra le città di Rubizhne e Severodonetsk, lungo circa 13 chilometri. Lo scopo del bombardamento, fanno sapere fonti di Kiev, è dissuadere le forze di occupazione russe dell'attaccare Lysychansk e Severodonetsk. Secondo il capo dell'amministrazione militare regionale di Luhansk, Serhiy Haidai, Kiev controlla adesso il 10% del territorio della regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA