No Tav, Elio Germano per Dana Luriola: «Sarà il caso di liberarla»

Mercoledì 7 Aprile 2021
Video

(LaPresse) Il 14 aprile il Tribunale di Sorveglianza di Torino dovrà decidere se confermare l’attuale detenzione per Dana Lauriola - attivista e portavoce No Tav condannata a due anni per una manifestazione del 2012, durante la quale ha parlato al megafono mentre alcuni manifestanti bloccavano un casello autostradale - oppure se applicare le misure alternative al carcere. «Dopo sei mesi già in carcere, sarà il caso di liberarla, per un reato di opinione?», dice l'attore Elio Germano, che ha registrato un video in sostegno dell'ex portavoce No Tav. «Dana libera!», si conclude l'appello. Dana si trova in carcere alle Vallette di Torino dal 17 settembre 2020.

Ultimo aggiornamento: 16:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA