Calabria, il miraggio che si vede in questo momento della giornata: succede con l'effetto Morgana

EMBED

Avete mai sentito parlare dell'Effetto Morgana? Esso si manifesta in Calabria nel corso del mese di agosto e lascia tutti i passanti, i turisti e agli abitanti del posto senza parole per la sua bellezza. Si tratta di un fenomeno surreale che rende ancora più magica la regione italiana dove il mare limpido fa da padrone. Si rifà ad una leggenda che racconta di una Fata Morgana, sorella di Artù, che abita nelle torri che si materializzano sull’acqua nel giorno in cui la distribuzione dell'indice di rifrazione della luce del sole, in diversi strati d'aria, produce effetti simili al miraggio. L'effetto è un vero e proprio fenomeno meteorologico che consiste nel piegare i raggi luminosi, creando il miraggio superiore. Un'inversione di calore è alla base ed è importante poiché fa manifestare i miraggi di grandezza ancora maggiore. L'aria fredda è più densa dell'aria calda e quindi l'aria fredda ha un indice di rifrazione più elevato.

Foto Shutterstock; music Once Again from Bensound.com