Weekend di sangue nel Casertano: in bici contromano, travolto e ucciso da moto

Strade killer L’impatto si è verificato intorno all’una di notte in un tratto poco illuminato 
In bici contromano, travolto e ucciso da moto
di Franco Agrippa

  • 14
Marcianise. È stato un weekend di sangue sulle strade del Casertano. Quattro vittime, l’ultima a Marcianise: un uomo è stato investito mentre percorreva in bici contromano la Statale 265, nei pressi del bivio di accesso al casello autostradale di Caserta Sud. Dall’apparente età di circa 30 anni l’uomo, la cui identità non è stata ancora accertata, intorno all’una di notte, mentre percorreva la statale all’altezza dell’area di servizio della Esso e del bar Big Daddy, in sella ad una bicicletta, è stato centrato in pieno da una moto che procedeva regolarmente sulla propria corsia ed è stato sbalzato sul selciato a diversi metri di distanza. A dare l’allarme è stato lo stesso motociclista che, insieme con il passeggero, nell’impatto sono rovinati a terra senza riportare gravi conseguenze. In pochi minuti sono giunti sul posto ben tre ambulanze del 118 e una pattuglia della sottosezione della polizia stradale di Napoli Nord.

Purtroppo, i sanitari hanno dovuto constatare che per il ciclista non c’era nulla da fare. L’uomo, infatti, a causa delle gravi ferite riportate alla testa ed in varie parti del corpo nella collisione, sarebbe morto sul colpo.

Quello di Marcianise è stato solo l’ultimo, in ordine di tempo, di altri incidenti mortali che si sono verificati sulle strade del casertano nell’ultimo fine settimana. Nel pomeriggio di sabato, nella frazione Brezza di Grazzanise, ha perso la vita un giovane carabiniere di 25 anni, lungo la provinciale che collega il paese con Capua. La vittima si chiamava Pasquale Salzillo e aveva solo 25 anni. Fatale l’impatto tra la moto in sella alla quale viaggiava il militare, figlio di un finanziere, e un furgone, condotto da un uomo del posto. Poco dopo, e nella stessa zona, ancora un drammatico incidente: Vincenzo Frascogna, 43enne di Santa Maria La Fossa.
Lunedì 11 Settembre 2017, 06:05 - Ultimo aggiornamento: 10 Settembre, 22:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP