Smau, le tecnologia e l'innovazione per rilanciare lo sviluppo in Campania

ARTICOLI CORRELATI
NAPOLI - Si è conclusa con un boom di presenze la terza edizione di Smau Napoli, l'evento dedicato all'innovazione per le imprese e le amministrazioni locali che si è tenuto alla Mostra d'Oltremare.

Smau Napoli ha messo in scena in due giorni eccellenze innovative, Startup, Distretti, Aggregati, Cluster, Acceleratori e fornitori di tecnologie digitali nazionali, tra cui Aruba, Telecom Italia-Tim, Sap, un calendario di workshop a cura di professionisti ed esperti su tematiche di attualità per le imprese e una serie di premi volti a portare sotto i riflettori i casi di successo di startup, imprese e pubbliche amministrazioni del territorio che hanno già avviato progetti di innovazione.


Numerosi quindi gli eventi ed appuntamenti volti a facilitare l’incontro tra i nuovi protagonisti a partire dagli speed pitching in cui si sono alternate 19 realtà altamente creative dei creative clusters della Regione e 25 startup, per presentare in 90 secondi il proprio progetto a cui hanno fatto seguito momenti di networking one-to-one direttamente negli spazi fieristici del padiglione 6 della Mostra D’Oltremare che ospitava, accanto ai nuovi protagonisti dell’ecosistema dell’Innovazione, fornitori di tecnologie e soluzioni innovative.

Dopo l’evento inaugurale sulle opportunità della banda ultralarga e i nuovi servizi a disposizione delle imprese sempre più competitive (su fondi regionali per lo sviluppo delle piccole e medie imprese campane Por Fesr Campania 2007-2013, Pon Ic Programma Operativo Nazionale Imprese e Competitività 2014-2020, programma di sviluppo e coesione del Mise e le agevolazioni a supporto della ricerca e sviluppo: il nuovo credito d’imposta R&D e Patent Box a cura di Warrant Group) si sono svolti importanti appuntamenti sempre finalizzati a comunicare l’innovazione e le sue opportunità sia per imprese che per amministrazioni locali.

La duegiorni si è conclusa con l’evento le Smart Communities come motore di sviluppo del territorio e delle imprese: Premio Creative Clusters e Premio Smart Comunities. Un momento di riflessione e confronto sulla necessità di trovare un nuovo assetto, sostenibile anche dal punto di vista economico, che vede le pubbliche amministrazioni locali protagoniste attive nell’erogazione di servizi tradizionali e innovativi ai cittadini e alle imprese anche in logica Smart Cities e Smart Communities, che può diventare motore di crescita e sviluppo delle piccole e medie imprese e startup e al tempo stesso, rappresentare un’ottima occasione di promozione del territorio presso le principali categorie economiche.
Sabato 12 Dicembre 2015, 15:00 - Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 21:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP