Pescara, stroncato da malore al mercato sotto gli occhi di moglie e figlia

Sabato 24 Aprile 2021
Pescara, stroncato da malore al mercato sotto gli occhi di moglie e figlia

Tragedia, ieri mattina attorno alle 11 a Pescara, vicino al mercato coperto di piazza Muzii, dove un uomo di 85 anni, V.D.R., è morto a causa di un malore mentre dopo aver accompagnato moglie e figlia a fare la spesa stava mangiando un cornetto in auto. Alcuni passanti prima e poi i sanitari del 118 hanno provato a rianimarlo in tutti i modi, ma una volta arrivato in ospedale purtroppo è deceduto.

L’anziano, a quanto pare, quando si è sentito male era in auto con la moglie e stava tranquillamente consumando una colazione da asporti in attesa della figlia, che si era allontanata per fare degli acquisti al mercato. All’improvviso, il malessere davanti agli occhi atterriti della donna, la quale subito disperata ha cercato aiuto nelle persone che passavano per strada. Una scena, stando ai presenti, bruttissima. Il primo pensiero di tutti è stato che l’uomo, il quale aveva già dei problemi, fosse rimasto soffocato con un pezzetto di cornetto. A stroncarlo, invece, una crisi cardiaca fulminante. Della tragedia è stata informata la polizia. Nel pomeriggio, dopo i vari accertamenti, la salma è stata restituita alla famiglia, alla moglie, alle due figlie e agli adorati nipoti. I funerali si terranno oggi pomeriggio, alle 15.30, nella collegiata di San Michele Arcangelo a Città Sant’Angelo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA