Partorisce in casa e lascia neonato
in un asciugamano sul balcone

  • 122
Ha partorito in casa e ha adagiato il neonato, avvolto in un asciugamano, su un balcone. Quando gli operatori del 118 sono giunti sul posto, lei, una donna di 30 anni, è stata ritrovata nel bagno priva di sensi e il bambino in ipotermia. Tutto si è svolto a Cervinara, in provincia di Avellino, dove la ragazza si trovava ospite da alcuni parenti che, in base alle prime informazioni prese dalla polizia, erano all'oscuro della gravidanza.

I sanitari hanno immediatamente trasportato madre e figlio all'ospedale Rummo di Benevento dove si trovano attualmente ricoverati: la donna sta bene; il piccolo si trova in osservazione nel reparto di terapia intensiva neonatale. Un parto in casa, una vicenda dai contorni poco chiari sulla quale indagano le squadre mobili di Benevento, Avellino e il commissariato di Cervinara per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.
Domenica 1 Settembre 2019, 13:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP