Blitz di Gdf e Nas al centro Aias
sopralluogo con il Procuratore

Ispezione della Guardia di finanza, dei  Nas di Salerno e del personale dell’Asl al centro Aias. Sul posto sono giunti anche il procuratore capo Rosario Cantelmo e il procuratore aggiunto, Vincenzo D’Onofrio per verificare di persona eventuali carenze. Accertamenti richiesti dalla procura di Avellino, al fine di verificare le condizioni lavorative, dal punto di vista igienico sanitarie, dei dipendenti della struttura di via Morelli e Silvati finita al centro dell’inchiesta sul centro di riabilitazione avellinese, in particolare sul mancato accreditamento al servizio sanitario regionale. Al setaccio numerosi fascicoli e le documentazioni relative alle autorizzazioni della onlus. In lacrime i dipendenti della struttura all’arrivo degli inquirenti.
Martedì 13 Febbraio 2018, 14:18 - Ultimo aggiornamento: 13-02-2018 14:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP