Avellino, in tre sullo scooter
senza casco e assicurazione

Martedì 14 Settembre 2021
Avellino, in tre sullo scooter senza casco e assicurazione

In tre sullo scooter senza casco e assicurazione, bloccati dai Carabinieri dopo un inseguimento nel centro di Avellino. A una pattuglia dell'Arma non è passato inosservato uno scooter con a bordo due ragazzi e una ragazza. Il conducente, senza casco, alla vista della Gazzella ha accelerato, mettendo in atto un maldestro tentativo di fuga al fine di evitare il controllo. Bloccati dai Carabinieri dopo un  inseguimento, fin da subito i tre giovani non hanno fatto mistero di non gradire il controllo, proferendo nei confronti dei militari frasi minacciose e offensive. Per consentire il prosieguo degli accertamenti ed evitare che la situazione degenerasse, sul posto è stata inviata una seconda pattuglia. A dare manforte ai colleghi, anche personale della Polizia di Stato in servizio in quell’area. All’esito degli immediati accertamenti, lo scooter è risultato privo di assicurazione. I tre giovani (di età compresa tra i 18 e i 25 anni, tutti residenti a Monteforte Irpino) sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale, nonché sanzionati per l’inosservanza delle norme per il contenimento della diffusione del Covid-19. Il ciclomotore è stato sottoposto a sequestro amministrativo e a carico del conducente, oltre alla denuncia, sono scattate le contravvenzioni per guida senza casco, guida di ciclomotore privo di copertura assicurativa e per le varie infrazioni alle norme del codice della strada commesse durante la fuga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA